INCREMENTO DEL VALORE DEI PACCHETTI SOCIETARI CON LE OPERAZIONI STRAORDINARIE.

Le operazioni straordinarie per massimizzare il valore di mercato dei pacchetti societari Una delle funzioni strategiche delle operazioni straordinarie societarie è quella di realizzare un assetto imprenditoriale finalizzato a un più agevole e conveniente trasferimento di partecipazioni di maggioranza o di minoranza.
Molte volte le motivazioni di alcune figure finanziarie di soci, soprattutto istituzionali, sono di natura speculativa e con orizzonte quindi di breve o medio periodo. Si pensi a fondi di equity, società di venture capital e interventi di merchant banking, che promuovono un ingresso nella compagine sociale, a volte minoritario, in prospettiva dell’incremento del valore aziendale progettato anche attraverso nuove configurazioni societarie per la successiva rivendita delle quote o azioni, lucrando la plusvalenza.

Coautori: Tiberio Frascari e Alessandro Tentoni

Per leggere l’intero articolo, si prega di scaricare la rivista qui: