L’OPPORTUNITÁ DELLE PROCEDURE DI ALLERTA PER L’IMPLEMENTAZIONE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO STRATEGICO FINANZIARIO NELLE PMI

“Le procedure di allerta rappresentano sicuramente una delle principali novità introdotte dalla “Riforma delle di- scipline della crisi d’impresa e dell’insolvenza” (legge delega n.155 del 19 ottobre 2017).
Si osserva, peraltro, che la novità accoglie la Raccomandazione della Commissione europea del 12 marzo 2014 (2014/135/UE) su un nuovo approccio al fallimento delle imprese e all’insolvenza. Obiettivo è garantire alle imprese sane, in difficoltà finanziaria, l’accesso a un quadro nazionale in materia di insolvenza che permetta loro di ristrutturarsi in una fase precoce in modo da evitare l’insolvenza, massimizzandone pertanto il valore totale per creditori, dipendenti, proprietari e per l’economia in generale.

Per leggere l’intero articolo, si prega di scaricare la rivista qui: