Alessandro Musso
AUTORE

Alessandro Musso

Lavoratore Dipendente Torino, TO Impiego attuale: Senior Controller
Indirizzo profilo ASFIM: http://www.asfim.org/utenti/alessandruss

Formazione

ESPERIENZE PROFESSIONALI

04/2013 HBTS s.r.l. (11 mio € fatturato, 90 dipendenti) Financial Project Manager & Controller nella filiale italiana, operante nell’automazione industriale, del gruppo persiano Shirin Asal Food Ind. (1,3 mld $, 8.300 dipendenti) settore food & beverages, con riporto a CFO locale. Responsabile implementazione nuovo ERP (eSolver – Sistemi) ho analizzato i processi aziendali e definito le specifiche per l’utilizzo delle nuove funzionalità, coordinando tutte le funzioni. Mi sono occupato di reporting finanziario ed analisi dei costi di commessa, supportando il CFO nella redazione del bilancio (consolidando 2 filiali commerciali) secondo i principi contabili italiani, amministrazione del personale e sistemi informativi, rapporti con Sindaci, Studio Tributario e Consulente del Lavoro.

04/2012 – 03/2013 Valeo S.p.A. (200 mio €, 1.300 dipendenti)

Site Controller presso stabilimento (15 mio €, 90 dipendenti) della multinazionale francese Valeo Group S.A. (10 mld €, 70.000 dipendenti) settore automotive, con riporto a Plant Manager e Product Line CFO.

Membro del plant steering committee, coordinando 1 risorsa e 2 stagisti, mi sono occupato di chiusure mensili gestionali (SAP, Hyperion) secondo i principi contabili gruppo (MAF/IFRS), budgeting/forecasting, analisi crediti e stock, consumo standard/effettivo della materia, project controlling (R&D), valorizzazione distinte base e costo di prodotto.

07/2009 – 03/2012 Doga Italia s.r.l. (7 mio €, 50 dipendenti)

Financial Controller della filiale italiana del gruppo spagnolo Doga Group Empresarial S.l.u. (110 mio €, 900 dipendenti) settore automotive, riportando a GM locale e Group CFO.Ho supervisionato operativamente adempimenti fiscali (iva, intrastat, black list), paghe e contributi, redazione bilancio secondo i principi contabili italiani, coordinando 1 risorsa. Mi sono occupato del financial package mensile, monitoraggio k.p.i. in ottemperanza ISO/TS, budget, business plan, introduzione rendiconto finanziario ed implementazione modulo contabilità analitica (Ad Hoc - Zucchetti). 

 

Ho partecipato alla ristrutturazione aziendale, curando i rapporti con banche e fornitori (negoziazione linee di credito, piani di rientro e contratti quadro), assistendo la direzione nelle trattative sindacali per l’utilizzo degli ammortizzatori sociali e seguendo gli aspetti contabili di una fusione per acquisizione.

04/2008 – 06/2009 Conbipel S.p.A. (250 mio € fatturato, 1.700 dipendenti)

Senior Accounting & Reporting Specialist per importante realtà settore fashion retail acquistata da un fondo d'investimento e in fase di turnaround.

Inserito nel team Finance, ho partecipato a diversi gruppi di lavoro coinvolgendo le funzioni aziendali con mansioni di collegamento tra Acquisti, Controllo di Gestione, Tesoreria e Sistemi Informativi. Mi sono occupato della mappatura dei processi aziendali in ottica Activity Based Costing e della definizione del piano dei conti, analizzando e definendo i processi di reporting e le procedure per garantire corretta e tempestiva contabilizzazione per competenza, natura e destinazione, dal punto di vista civilistico e gestionale, implementando su SAP funzioni operative per monitorare ordini, centri di costo, capex ed operazioni massive (contabilità banche/contabilità analitica). 

07/2005 – 03/2008 Dayco Europe s.r.l. (690 mio €, 4.000 dipendenti)

Corporate & Treasury Controller presso HQ Europa – Sud America della multinazionale americana Mark IV Industries Inc. (1,5 mld $, 8.100 dipendenti) settore automotive.

Mi sono occupato dell’analisi degli scostamenti vs. budget/forecast sui bilanci mensili delle BU di competenza, generazione e valutazione reporting consolidati su working capital, net financial position, cash flow diretto ed indiretto, programmazione Tesoreria Italia. Collaborando direttamente con il Group Treasurer ho partecipato alla stesura delle procedure su finanziamenti infragruppo, netting, factoring e coperture a termine, analisi preliminari e definizione fasi/attività del progetto Tesoreria Nozionale multi – valutaria.

 

10/2001 – 06/2005 Villanova S.p.A. (120 mio €, 1.000 dipendenti)

Inserito in amministrazione presso Centro Servizi subholding automotive del gruppo Industrie Bonzano (250 mio €, 2.000 dipendenti) settore logistica e trasporti.

A supporto di tutti i cicli contabili, mi sono occupato di bilanci di verifica mensili, transazioni infragruppo e riconciliazioni intercompany per le attività di consolidamento, adempimenti civilistici e fiscali, rapporti con sindaci e revisori. Collaborando con CED ed Acquisti ho definito le procedure per il controllo fatture automatico su piattaforma AS400 ed eseguito l'analisi funzionale per l’attivazione del modulo di contabilità analitica per monitorare le spese generali di struttura. 

 

Dal 2004 Team Leader dei progetti Cash Pooling Zero Balance e Management Reporting Package, riportando direttamente al CFO, ho partecipato alla definizione della reportistica direzionale impostando le procedure operative di tesoreria ed i processi di reporting per le diverse aziende del gruppo, in particolare per la nascente divisione informatica. Ho effettuato frequenti visite presso le consociate estere in Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania, Egitto, per mappare/adeguare i piani dei conti, validare le strutture di bilancio civilistiche/gestionali, analizzare i processi amministrativi ed i sistemi informativi.

04/2000 – 09/2001 Praticantato Professionale – Banca Popolare Commercio & Industria s.c.r.l.

 

Praticantato per abilitazione professionale e addetto ai servizi bancari front office/back office.

ISTRUZIONE E FORMAZIONE 

  •  2015 Corso di specializzazione IAS/IFRS e Transfer Pricing, presso IPSOA Formazione di Milano.
  • 2009 Executive Master in Finanza e Controllo, conseguito presso IFAF Business School di Milano.
  • 2003 Project Cycle Management., Summer School Diploma presso I.S.P.I. di Milano.
  • 1999 Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l'Università degli Studi di Torino.
  • 1994 Maturità Scientifica, conseguita presso il Liceo Scientifico Statale "F. Vercelli" di Asti. 

 

LINGUE STRANIERE 

  • Inglese: buon livello, letto, compreso, parlato e scritto.
  • Francese e Spagnolo: scolastico, letto e compreso. 

 

CONOSCENZE INFORMATICHE ED ULTERIORI INFORMAZIONI 

  •  Software applicativi: MS Project, Office. Fondamenti di Html, Visual Basic, Sql. Software gestionali: ACG / Sigip / Galileo – AS400, SAP, Sistemi, Zucchetti. Logiche dei sistemi BI: (Qlik, Hyperion – Oracle, FDC – Comshare). 
  • Hobbies e interessi: Sport, Trekking, Turismo, Human Space Flight.
  • Automunito in possesso di patente categoria A e B, disponibile a trasferte trasferimenti. 

Articoli scritti

STRATEGIE DI MARKETING ED ORGANIZZAZIONE STRATEGICA: UN PUNTO DI VISTA CRITICO

Una volta un CEO, in una conferenza aziendale, ha detto alla platea di dipendenti e collaboratori che “anche la non […]

QUALITÀ NEI SISTEMI E PROCESSI DI REPORTING

L’idea di partenza del presente articolo è quella di tentare di identificare le analogie tra un Report Finanziario e un […]

DAL BILANCIO DI VERIFICA AL BUDGET: LA LOGICA DEL PROCESSO

Il presente contributo intende formalizzare ipotesi e teorie normalmente adottate per costruire semplici modelli economici e finanziari, generalmente composti da […]

RIFLESSIONI SUL RUOLO DEL CONTROLLER

Cogliendo lo spunto offerto dalla recente legge in tema di professioni non organizzate, il presente articolo tenta di dare un […]

LE DIMENSIONI DEL CONTROLLO DI GESTIONE: PROPOSTA PER UN MODELLO DI RIFERIMENTO

Attraverso il Controllo di Gestione l’azienda può analizzare la sua organizzazione, le funzioni e le attività che vengono svolte al […]